Valle Serinese-SolofranaToday

Reati ambientali, denunciati due uomini a Solofra

Alcuni metri cubi di materiale di risulta proveniente da lavori di scarificazione di manto stradale veniva depositato in un suolo privato anziché portarlo in discarica

Anziché portare i rifiuti in discarica li avevano utilizzati per operazioni di livellamento del terreno, ma sono stati scoperti e denunciati dai carabinieri della Stazione di Solofra.

L' illecito ambientale posto in essere da due uomini, un 58enne irpino ed un 48enne originario della provincia di Salerno, i quali  avevano deciso di utilizzare alcuni metri cubi di materiale di risulta proveniente da lavori di scarificazione di manto stradale trasportandolo con un autocarro, anziché in discarica, presso l’abitazione del 58enne il quale li avrebbe poi verosimilmente impiegati per effettuare operazioni di livellamento del terreno. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tuttavia l’insolito movimento del mezzo pesante non era passato inosservato alla vigilanza dei carabinieri i quali, ne seguivano a distanza tutti i movimenti accertando la reale destinazione del veicolo nonché l’illecito sversamento del suo carico. L’area oggetto della indebita condotta veniva così posta sotto sequestro e messa in sicurezza mentre per i due uomini, inchiodati alle proprie responsabilità dalle evidenze della flagranza di reato, scattava il deferimento in stato di libertà, per il reato di  raccolta abusiva e contestuale sversamento di rifiuti speciali non pericolosi alla Procura della Repubblica di Avellino diretta dal Procuratore Dr. Rosario Cantelmo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gioco erotico finito male, uomo trasportato al Moscati con un tappo bloccato nell'ano

  • Movida ad Avellino, il sindaco Festa in diretta a "Live Non è la D'Urso"

  • Coronavirus in Campania, nuova ordinanza di De Luca su mascherine e spostamenti tra regioni

  • Miracolo a Solofra: i medici dell'Ospedale Landolfi salvano giovane madre

  • Il sindaco Festa al centro della movida, cori e selfie con i ragazzi

  • Offerte di lavoro, Intesa Sanpaolo cerca diplomati e laureati

Torna su
AvellinoToday è in caricamento